Un'estate D'Arte - DANIELE SCHMIEDT - Parco delle Madonie, Sala espositiva

Invia a un amico

Un'estate D'Arte - DANIELE SCHMIEDT - Parco delle Madonie, Sala espositiva
5 - 18 Agosto 2014

La mostra di Daniele Schmiedt, presenta le opere del pittore siciliano (Palermo 16 gennaio 1888 - Messina 4 dicembre 1954) dal cognome boemo, protagonista indiscusso del panorama artistico italiano del primo Novecento. Daniele Schmiedt svolge la sua attività creativa in un momento storico assai difficile ma ricco di fermenti culturali. L'intera produzione è attraversata da una luce di malinconia, rivelatrice di tutto il dramma di un'epoca tormentata che lo conduce verso un lavoro impregnato di serietà morale ed impegno sociale. Il tema del mondo del lavoro, i paesaggi peloritani sconfinati, le vedute urbane, colgono elementi di disfacimento pur nelle vivaci scelte cromatiche. Ed anche le nature morte, l'interesse per le figure femminili (madri, figlie, prostitute, lavoratrici, giovani e anziane) - immagini inedite per la pittura italiana di quegli anni - i nudi ed i ritratti sono colmi di solitudine, della disperazione della guerra e della fame.

Allegato downloadDimensione
sul_ponte_lavoro_schmiedt_N 2.jpg45.03 KB