Mission

Il Consorzio Universitario della Provincia di Palermo risponde alle esigenze di crescita culturale della popolazione e di sviluppo socioeconomico del territorio della provincia di Palermo mediante la diffusione dell’Università degli studi di Palermo sul territorio e l’istituzione di ulteriori corsi di studio universitari collegati all’Ateneo palermitano capaci di interagire e di intersecarsi con le risorse umane, nonché con i valori naturali e paesaggistici che il territorio esprime;
il Consorzio è deputato ad avviare studi, ricerche, progetti, azioni e reti di scambio e di cooperazione permanente con realtà analoghe, nazionali ed internazionali, attraverso l’innesto di corsi di studio universitari coerenti con la qualità e gli obiettivi di crescita culturale e socioeconomica e di sviluppo sostenibile della provincia di Palermo, ed in particolare del Comprensorio delle Madonie.
Esso si propone inoltre di facilitare e stabilire interazioni operative tra centri di ricerca, pubblici e privati ed imprese, promuovendo l’ampliamento sia dell’offerta che della domanda di ricerca innovativa, di garantire un processo continuo di trasferimento tecnologico, di alta formazione di quadri scientifici e tecnici, di promozione dell’imprenditorialità, di sperimentazione, sviluppo e applicazione industriale delle innovazioni, di acquisizione di nuove tecniche gestionali e di marketing.
Il Consorzio persegue i suoi scopi nell’ambito degli interessi fissati, per quanto attiene la ricerca e l’innovazione, dalla programmazione nazionale e dall’Unione Europea e nel rispetto delle linee di politica economica espresse dall’Assemblea, dal Governo della Regione Siciliana, dalla Provincia Regionale di Palermo.
Il Consorzio ha finalità ed obiettivi di pubblico interesse e non perseguendo scopi di lucro svolge attività di ricerca di base e applicata, ricerca industriale e di sviluppo sperimentale diffondendone i risultati, mediante l’insegnamento, la pubblicazione o il trasferimento di tecnologie.
In una logica di ampliamento dell’offerta formativa e di più stringente collegamento tra l’istruzione ed il mondo del lavoro, rientrano nella missione del Consorzio Universitario di Palermo:
1) l’istituzione dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento professionale, di formazione di nuove professionalità nei settori pubblico e privato;
2) l’istituzione e la gestione dei centri di ricerca, scuole di specializzazione, master di primo e secondo livello, e corsi di perfezionamento, laboratori, impianti di sperimentazione e sviluppo, aree tecnologicamente attrezzate ivi comprese localizzazioni residenziali per gli addetti, relative infrastrutture e servizi anche tecnologicamente avanzati;
3) il deposito di brevetti e l’acquisizione di diritti e licenze di brevetti, anche in collaborazione con i propri soci;
4) l’organizzazione e l’utilizzazione dei moderni sistemi telematici per un facile interscambio con centri di ricerca universitari nazionali ed internazionali;
5) l’istituzione, anche in collaborazione con l’Ente regionale per il diritto allo studio universitario di Palermo e i Comuni sedi di attività, di adeguati servizi di sostegno culturale e di assistenza a favore degli operatori e studenti universitari;
6) la gestione di strutture logistiche da destinare alle attività didattiche e amministrative, l’acquisizione di arredi ed apparecchiature tecniche e scientifiche necessarie;
7) la realizzazione e gestione delle strutture e dei servizi per agevolare la penetrazione nei mercati delle produzioni delle imprese consorziate e, più in generale, dell’apparato produttivo siciliano;
8) l’attuazione di ogni altra iniziativa idonea a promuovere lo sviluppo della cultura, in collegamento con le forze produttive, i distretti scolastici e le Università, in una prospettiva di educazione e di formazione professionale permanente in coerenza con gli indirizzi di sviluppo socioeconomico del territorio di riferimento e della Sicilia.
Per le suddette attività il Consorzio opera direttamente, anche attraverso convenzioni e accordi, con l’Università di Palermo e con altri soggetti pubblici e privati. Inoltre il Consorzio è deputato a gestire, senza finalità di lucro, centri di ricerca scientifica ed ogni altra attività di ricerca, di formazione, di promozione della cultura che può essere promossa dall’Università o dal Consorzio d’ intesa con l’Università.
Il Consorzio può stipulare convenzioni con persone giuridiche pubbliche e/o private che conferiscono finanziamenti finalizzati all’attivazione di singoli corsi di laurea ed è legittimato a promuovere la costituzione di fondazioni ed altri organismi, ovvero parteciparvi sempre che i loro scopi siano compatibili con quelli consortili.

I commenti sono chiusi